Attenzione, nuovo falso antivirus per Android

android-antivirus

Per gli utenti Android arriva ancora una volta l’allerta per un pericoloso malware che fingendosi un’applicazione antivirus causa gravi problemi agli user rubando i dati personali.

Prima di installare antivirus sui dispositivi Android d’ora in avanti è bene stare molto attenti perchè in circolazione c’è “SandroRAT“, un pericoloso malware scoperto dai ricercatori McAfee e inizialmente indirizzato agli utenti polacchi possessori di un conto in banca.

Il malware viene inviato come allegato in una e-mail-spam con il seguente testo : ”Attenzione! Sono stati rilevati malware sul tuo telefono”. Inoltre viene aggiunto che la banca manda in allegato un’applicazione gratis per la sicurezza.

In realtà il file è il malware vero e proprio che opera in remoto ed è in grado di rubare dati personali come contatti della rubrica, messaggi, registro chiamate, posizione GPS, intercetta le chiamate in entrata registrandole, riesce ad accedere alla chat di WhatsApp rubare la chiave di crittografia utilizzando l’account di posta elettronica di Google inserito sul device.

McAfee (e anche noi) afferma che la migliore protezione da questi malware consiste nell’installare SOLO antivirus fidati e provenienti da fonti sicure. (fonte)

[nbox type=success] Avete problemi con il vostro computer, è diventato lentissimo, si aprono finestre strane o il mouse a volte si muove da solo senza che voi lo tocchiate? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. BANNER-TELEASSISTENZAValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Siamo in grado di risolvere la quasi totalità dei problemi in teleassistenza, senza che voi o il vostro computer lasci la vostra abitazione, controllando insieme a noi cosa viene fatto sul vostro sistema. Altre informazioni [/nbox]

Potrebbero interessarti anche...