ATTENZIONE, nuovi tentativi di phishing

cartasi-email-phishing

Sono stati segnalati nuovi tentativi di truffe e furti di identità a danno degli utenti della rete. Tramite una FALSA segnalazione di blocco del conto CartaSì, l’utente viene invitato ad accedere tramite una falsa pagina identica a quella ufficiale per poter riattivare il servizio.

La particolarità (e pericolosità) di questo tentativo di truffa consiste nell’essere riusciti a modificare nella forma l’indirizzo responsabile risultante ospite della pagina modificata. In caso di segnalazione all’autorità giudiziaria, verrà infatti coinvolta una (immaginiamo noi) innocente pagina di rivista online per i prodotti della casa.

Vi lasciamo immaginare i possibili scenari che si potranno avere, soprattutto nelle “guerre” tra siti simili per visibilità e, di conseguenza, pubblicità.

Nel frattempo, nel caso riceviate un messaggio simile a questo:

Gentile cliente,
Grazie ai recenti trasferimenti illegali di conti elettronici, il tuo conto CartaSi e stato bloccato per la tua sicurezza. Questo e stato fatto per assicurare il tuo conto e le tue informazioni private. Come misura di sicurezza, vi consigliamo di collegarti al vostro Conto CartaSi e cambiare il tuo codice di accesso

Il nostro sistema ti aiutera rapidamente a cambiare il tuo codice di accesso. Il tuo conto non sara sospeso in questo caso, pero, se invece, 48 ore dopo aver ricevuto questo messaggio, il tuo conto non verra confermato, ci riserviamo il diritto di sospendere la tua registrazione CartaSi. CartaSi e autorizzato a fare qualsiasi tipo di operazione affinche anticipi le ~fraude.

Per cambiare il tuo codice di accesso:  http://w**.cartasi.it

CartaSi e costantemente impegnata a tutelare i dati dei clienti attraverso l’adozione dei piu moderni sistemi di sicurezza.

* Si prega di non rispondere a questo messaggio. Mail inviata a questo indirizzo non puo essere risolta.

segnalate come spam al vostro provider o cestinate direttamente.

Non mancheremo di tenervi costantemente aggiornati su ulteriori sviluppi. Visitate regolarmente la nostra pagina Facebook o il nostro sito.
[nbox type=notice] Avete problemi con il vostro profilo, ve lo hanno “rubato” o ricevete avvisi da Facebook che qualcuno ha cercato di accedervi o di cambiare password? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. CLICCA-QUIValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Altre informazioni [/nbox]

Potrebbero interessarti anche...