Autoscatti hot sul web, scoppia la moda del “sexselfie”

1395396357-sex-selfies-sexselfies-su-twitter-2014-03-21-11In Gran Bretagna spopola la tendenza di fotografarsi nei momenti di intimità per poi pubblicare gli scatti sui social network.

Se già non amate i “selfie”, gli autoscatti eseguiti con gli smartphone e poi pubblicati sui social network per la gioia di amici veri e virtuali, preparatevi perché questo articolo ne presenta l’ultima, e più ardita, versione. L’ultima moda che ha conquistato il mondo degli internauti e dei self-fotografi è quella del cosiddetto “sexselfie”, neologismo anglofono che designa gli autoritratti fotografici realizzati durante i rapporti sessuali.

Scattate con l’ausilio di uno specchio o grazie a complicati contorsionismi amorosi, le fotografie che ritraggono le coppie nei loro momenti di intimità vengono immediatamente pubblicate sui social network, principalmente Instagram e Twitter.

La moda parrebbe essere esplosa in Oriente per approdare poi in Gran Bretagna, dove, secondo una ricerca condotta AshleyMadison.com, il 71% degli uomini e il 69% delle donne si è lasciato fotografare durante un rapporto sessuale almeno una volta nella vita. Del caso si sono occupate addiritture le compassate università britanniche. Eric Anderson dell’Università di Winchester ha commentato: “I giovani sono probabilmente molto coinvolti in questa pratica, dimostrazione che le tecnologie digitali stanno contribuendo a creare una società sessualmente più aperta.” Alla faccia del vecchio detto “niente sesso, siamo inglesi”. (IlGiornale)

Potrebbero interessarti anche...