Un bimbo di 5 anni ha violato il sistema di sicurezza di Xbox One

KristofferVonHasseUn bambino di 5 anni è stato in grado di eludere il sistema di sicurezza di Xbox One e di accedere all’account del padre. Il tutto senza conoscere la password corretta. Secondo quanto riporta la BBC, il bambino, che abita a San Diego, è stato accreditato da Microsoft come ricercatore di sicurezza dopo aver scoperto la falla.

L’exploit, che è già stato risolto da Microsoft, è stato scoperto da Kristoffer dopo aver inserito la password sbagliata nel momento in cui cercava di accedere all’account Xbox Live del padre. Dopo che gli utenti fanno il primo tentativo di log-in vengono condotti in una seconda schermata di verifica: in quest’ultima, premendo semplicemente degli spazi, il bambino ha ottenuto l’accesso all’account.

Kristoffer, il cui padre lavora anch’egli nella sicurezza informatica, è stato ricompensato da Microsoft per aver scoperto la falla. Gli sono stati regalati, infatti, quattro giochi gratuiti, 50 dollari e un abbonamento di un anno a Xbox Live Gold.

“Ascoltiamo sempre i nostri clienti e li ringraziamo quando portano un problema alla nostra attenzione”, si legge in un comunicato di Microsoft. “Prendiamo sul serio il problema della sicurezza di Xbox e abbiamo risolto il problema nel momento stesso in cui ne abbiamo avuto notizia”. (gamemag)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *