Bufala, il video con le ultime parole di Robin Williams

ROBIN-WILLIAMS-2

Ci sono volute meno di 48 ore ai truffatori on-line per trovare un modo per sfruttare la notizia della scomparsa dell’attore comico Robin Williams. Dopo meno di due giorni, infatti, ha iniziato a diffondersi su Facebook un cinico sondaggio-truffa che dichiara di essere in grado di mostrare l’ultimo video-saluto con l’addio del comico ai suoi fan.

Come capita solitamente con queste truffe, il video non esiste. Gli utenti che tentano di vederlo vengono prima invitati a condividere il video con i propri amici di Facebook (è il principale metodo di diffusione) e in seguito, viene loro chiesto di verificare la propria identità compilando un modulo di sondaggio online (è lo scopo della “truffa” e permette ai truffatori di guadagnare). Dopo aver seguito le istruzioni, gli utenti sono lasciati comunque con la curiosità e senza alcun video da vedere, ma molto probabilmente hanno rischiato di essere esposti all’attacco di qualche malware durante i meccanismi di risposta alle domande.

Pensaci bene prima di cliccare. Non cliccare mai su link sospetti, anche se provengono da un amico o da un’azienda che conosci. Ciò riguarda anche i link inviati su Facebook (es.: in una chat o notizia) o nelle e-mail. Se uno dei tuoi amici clicca su un link spam, potrebbe inconsapevolmente inviarti l’elemento spam o taggarti in post spam. Non devi neppure scaricare elementi (es.: un file .exe) se non sei sicuro di cosa si tratta”. Questi i consigli (nostri e) di Facebook

[nbox type=notice] Avete problemi con il vostro profilo, ve lo hanno “rubato” o ricevete avvisi da Facebook che qualcuno ha cercato di accedervi o di cambiare password? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. CLICCA-QUIValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Altre informazioni [/nbox]

Potrebbero interessarti anche...