Cameriere-drone serve il dolce

drone-ristoranteBene esperimento in ristorante di Arezzo su apparato modificato

Singolare iniziativa in un ristorante di Arezzo dove, in occasione del 1 Maggio, hanno utilizzato un drone telecomandato per servire il dolce ai clienti seduti ai tavolini della terrazza esterna.

Il drone, sperimentato in questo ruolo per la prima volta, è stato modificato da un dipendente del ristorante. L’apparato, di solito utilizzato per effettuare le riprese della terrazza, ha svolto perfettamente il suo compito abbassandosi e muovendosi in modo telecomandato. I clienti hanno accolto l’iniziativa, sperimentata per la prima volta, con stupore e divertimento. Non è escluso che l’esperimento possa essere presto ripetuto visto il successo riportato.

“Volevamo dare un senso al Primo Maggio – dice il proprietario del drone nonché dipendente del ristorante – perché e così far riposare idealmente il personale. La terrazza all’aperto ce lo ha consentito e ora, dato il successo che ha avuto questa iniziativa, non è escluso un bis nel periodo estivo”. (ANSA)

Potrebbero interessarti anche...