Cane poliziotto cattura pedofili trovando i loro hard disk nascosti

CANE-ANTI-PEDOFILI

Quando si tratta di scoprire pornografia infantile, gli investigatori si affidano il più delle volte alla fortuna. E’ di un anno fa, ad esempio, il caso del maniaco che collezionava filmati di abusi sessuali su minori e che si rivolse alla polizia, dopo essere stato “gabbato” da un ransonware (malware che blocca il computer e ricatta l’utente). Nel mese di gennaio, è stata una visita di routine della polizia che ha portato alla scoperta di un caso internazionale di abusi su bambini tramite webcam. E di nuovo, gli investigatori sono riusciti a infiltrarsi nel cosiddetto “deep web” e a trovare, lo scorso marzo, da piccole tracce di pornografia infantile, 27 mila membri appassionati a filmati di abusi su minori, che navigavano nascosti dall’anonimato di Tor.

Ora le forze dell’ordine nello stato di Rhode Island (Stati Uniti) hanno un nuovo strumento per la caccia alla pornografia infantile. Si chiama Thoreau, ed è un Labrador Golden Retriever: fiuta supporti magnetici in cambio di cibo. Secondo il giornale di Providence, Rhode Island recentemente è diventato il secondo stato degli Stati Uniti a impiegare un cane poliziotto addestrato a fiutare hard disk, chiavette USB e altri dispositivi che potrebbero contenere materiale pedopornografico.

E’ chiaro che Thoreau non può fiutare un file specifico. In compenso, Thoreau, addestrato per 22 settimane all’Accademia di Addestramento della Polizia di Stato del Connecticut, è in grado di rilevare elementi di elettronica nascosti, sia che si tratti di una pen drive racchiusa in una scatola e nascosta in fondo a un armadio metallico, sia che si cerchi un disco rigido sigillato all’interno di un sacchetto di plastica nel ripiano superiore di una scrivania.

Come riporta il Providence Journal, i pervertiti che amano vedere abusi su minori spesso nascondono i supporti magnetici nei ​​pannelli del controsoffitto o all’interno di radio – luoghi che la polizia potrebbe tralasciare, ma che il naso ben addestrato di un cane è in grado di rilevare.

Il mese scorso Thoreau ha esordito con successo, trovando il suo primo supporto ben nascosto all’interno di un armadio e permettendo l’emissione di un mandato di arresto. Questo tipo di abilità si aggiunge a quelle già da tempo note e sfruttate del migliore amico dell’uomo: nella ricerca di persone scomparse, di resti umani, di acceleranti negli incendi dolosi, droga, esplosivi, armi da fuoco, ordigni esplosivi, e altro ancora. (fonte)

[nbox type=success] Avete problemi con il vostro computer, è diventato lentissimo, si aprono finestre strane o il mouse a volte si muove da solo senza che voi lo tocchiate? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. BANNER-TELEASSISTENZAValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Siamo in grado di risolvere la quasi totalità dei problemi in teleassistenza, senza che voi o il vostro computer lasci la vostra abitazione, controllando insieme a noi cosa viene fatto sul vostro sistema. Altre informazioni [/nbox]

Potrebbero interessarti anche...