Compra droga su web e la porta a scuola. Arrestato professore

droga-web-scuola

I carabinieri hanno trovato un “arsenale” di stupefacenti e 52mila euro in casa del 31enne che insegna in un istituto agrario a Novara

I carabinieri hanno arrestato per possesso di sostanze stupefacenti un insegnante, di 31 anni, dell’Istituto Bonfantini di Novara. L’uomo è stato bloccato mentre stava ritirando tre buste con dentro 250 grammi di metanfetamine. Le aveva acquistate su un sito Internet e le stava ritirando tramite un corriere. Il 31enne era da tempo nel mirino degli investigatori, che hanno aspettato il momento giusto per fermarlo.

Dopo l’arresto, i carabinieri hanno ispezionato l’appartamento del 31enne e il suo armadietto a scuola, trovando un vero e proprio “arsenale” di droghe in casa mentre la cosiddetta droga dello stupro all’Istituto Bonfantini.

Come scrive La Stampa, i militari hanno sequestrato: oltre 40 francobolli, raffiguranti buddha, impregnati di Lsd, 129 grammi di anfetamine, 5 di marijuana, 10 di hashish, 50 capsule dimetanfetamine, 20 pastiglie di ecstasy, 500 capsule vuote “pe” bianche e rosse, vari agitatori magnetici riscaldanti, 4 bilance di precisione, materiale per il confezionamento delle dosi, nonché, nascosti all’interno di scatole da scarpe e cassette vhs di film pornografici, oltre 52mila euro in contanti.

Potrebbero interessarti anche...