Facebook: test per un check-up della privacy

Facebook_2228993b2Secondo il blog tecnologico SlashGear, Facebook sta testando una funzione di check-up della privacy che ad intermittenza  sia in grado di inviare messaggi d’avviso agli utenti per quanto riguarda le loro impostazioni di privacy e di condivisione, se non le stanno usando.

Secondo lo screenshot disponibile sul loro blog, il sistema di “privacy check-up”, Facebook avvisa gli utenti che “Non hai cambiato recentemente il pubblico che può vedere i tuoi post, quindi abbiamo voluto controllare che tu stia condividendo il post con il pubblico giusto”. La finestra popup fornisce quindi agli utenti la possibilità di saperne di più sulle impostazioni della privacy di Facebook, passare oltre o cambiare l’opzione di visualizzazione per quel post.

facebook-privacy-warning0-600x240

Un portavoce di Facebook ha detto al blog che il sito non sta cambiando letteralmente nulla per ciò che riguarda la privacy, e che spesso vengono testate nuove funzioni su Facebook per mantenere gli utenti soddisfatti.

Sebbene il social network abbia sempre compiuto sforzi continui per educare gli utenti circa le loro impostazioni di privacy, molti di loro ancora non prendono precauzioni adeguate per preservare i propri contenuti. Questi “pop-up di avviso” potrebbero servire come uno stimolo importante per attirare l’attenzione dell’utente che, in ogni caso, dovrebbero prendere in considerazione l’uso di ulteriori misure per garantire i propri profili: oltre a limitare il proprio pubblico, è importante anche controllare come il loro profilo interagisce con le applicazioni di terze parti, come si può essere trovati sui motori di ricerca, chi può vedere le foto e molto altro. (SplashGear)

Potrebbero interessarti anche...