Facebook vuol farvi sapere che con Messenger ”non vi spia”

messenger-fb-spia

No, Facebook Messenger non farà di nascosto un video con voi protagonisti, non ascolterà le chiamate telefoniche, e non controllerà nel vostro cervello alla ricerca di tutti i vostri pensieri segreti.

Dopo una lunghissima serie di voci circa la lista delle autorizzazioni necessarie a Messenger per accedere alla fotocamera del dispositivo e al microfono, Facebook sta finalmente tentando di chiarire la situazione. Dopo aver costretto gli utenti di telefonia mobile a scaricare Fb Messenger per continuare a utilizzare la funzione chat, precedentemente compresa all’interno della app di Facebook, azione che è stata fonte di malumore e di recensioni negative da parte di numerosissimi utenti nelle app store, vi è stata una quasi totale mancanza di comprensione di come funzionano le autorizzazioni app, grazie soprattutto ad alcuni commenti molto condivisi nel web pubblicati da siti come l’Huffington Post. E, come succede regolarmente, soprattutto le voci “esagerate” su internet sono quelle che tendono a gettare nel panico molte persone.

Tutto ciò ha costretto Facebook a pubblicare un articolo per arginare in qualche modo la “demonizzazione” dell’app Messenger. In un breve articolo intitolato “Scopri come funziona veramente Messenger” Peter Martinazzi spiega che Messenger non accede alla videocamera o al microfono quando non si utilizza l’applicazione.

L’articolo

Forse hai sentito alcune voci relative all’applicazione Messenger. Alcuni sostengono che l’applicazione usi costantemente la fotocamera del tuo telefono e il microfono per vedere e ascoltare cosa stai facendo. Queste affermazioni non sono vere e molte sono state rettificate. Tuttavia, riteniamo importante chiarire alcuni dubbi che potresti ancora avere.

In che modo usiamo la fotocamera e il microfono: come la maggior parte delle applicazioni, anche noi chiediamo l’autorizzazione per avviare alcune funzioni, come le chiamate o l’invio di foto, video o messaggi vocali. Se desideri inviare un selfie a un amico, l’applicazione deve disporre dell’autorizzazione ad attivare la fotocamera del tuo telefono e scattare la foto. Quando non usi l’applicazione, non attiveremo la tua fotocamera o il microfono.
Perché chiediamo alle persone di installare Messenger: il nostro obiettivo è fornire un’applicazione di messaggistica veloce, affidabile e divertente che chiunque al mondo possa usare per raggiungere le persone che considera importanti. Per questo motivo stiamo puntando su Messenger, trasferendo i messaggi fuori dall’applicazione Facebook. Le persone di solito rispondono il 20% più velocemente quando usano Messenger e riteniamo che entrambe le applicazioni saranno considerate utili per scopi diversi. Ti invitiamo a provare Messenger e a scoprire tutto quello che puoi fare con l’applicazione, come chattare con i gruppi e inviare gli adesivi.
Ecco altre opinioni da fonti esterne che potresti trovare utili:

Facebook ha effettivamente fatto qualcosa di corretto, e sembra che sia stato punito per il suo comportamento passato… oppure no?

[nbox type=notice] Avete problemi con il vostro profilo, ve lo hanno “rubato” o ricevete avvisi da Facebook che qualcuno ha cercato di accedervi o di cambiare password? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. CLICCA-QUIValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Altre informazioni [/nbox]

Potrebbero interessarti anche...