Attenzione alla truffa delle gomme sgonfie

gomme-sgonfie

Sgonfia le gomme delle auto delle signore, si rifugia nella sua vettura e quando le donne tornano si offre, dietro ricompensa, di sostituire lo pneumatico. Episodi del genere si susseguono ormai da qualche settimana nel nuovo parcheggio di via Marza a Montegrotto Terme, in provincia di Padova, situato nei pressi della stazione ferroviaria sampietrina. Un’ingegnosa truffa, che sta mettendo in allarme Montegrotto e in particolar modo le donne che posteggiano le loro auto nel parcheggio vicino alla stazione.

L’uomo, che dai racconti delle malcapitate sarebbe di origine polacca, si apposta dentro la sua auto parcheggiata nel piazzale, facendo finta di nulla ma in realtà individuando le signore e le ragazze da truffare. Donne che una volta posteggiata la macchina si allontanano lasciando il veicolo incustodito. Ed è qui che entra in scena l’uomo, che esce dalla sua vettura e si dirige vicino ai mezzi andando a manomettere la valvola di una ruota, provocando così lo sgonfiamento dello pneumatico. Al suo ritorno, la sfortunata vittima nota la gomma a terra e pensa a una foratura avvenuta durante il tragitto di andata, magari a causa di un chiodino. Fatalità, l’uomo sta passeggiando proprio in mezzo al parcheggio e avvicina la malcapitata. A quel punto si offre di sostituire la gomma, chiedendo in cambio una ricompensa in denaro (qualche decina di euro). Donne e ragazze ovviamente accettano l’aiuto, facendosi sostituire lo pneumatico che in realtà non è forato, ma solamente sgonfio a causa dell’intervento dello stesso uomo.

Si tratta di una vera e propria truffa, attorno alla quale si sono aperte venerdì le indagini da parte del comando di polizia locale di Montegrotto. «Abbiamo ricevuto delle segnalazioni», spiega il comandante Ponchio. «Abbiamo fatto alcuni sopralluoghi, ma per ora non siamo riusciti a beccare il colpevole. Continueremo a monitorare la zona per cercare di contrastare questo fenomeno. Nei prossimi giorni le nostre pattuglie continueranno a vigilare, pronte a intervenire». Il parcheggio è sorvegliato anche da alcuni cittadini sampietrini che sperano di beccare il truffatore in azione. Le persone che parcheggiano la loro auto in via Marza, intanto, sono avvisate. (fonte)

[nbox type=error] Pensate che qualcuno acceda al vostro computer o usi la vostra rete, navigare è diventato un problema, si aprono finestre strane o compare molta pubblicità senza che voi facciate nulla? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. BANNER-TELEASSISTENZAValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Siamo in grado di risolvere la quasi totalità dei problemi in teleassistenza, senza che voi o il vostro computer lasci la vostra abitazione, controllando insieme a noi cosa viene fatto sul vostro sistema. Altre informazioni [/nbox]

Potrebbero interessarti anche...