Non eseguite MAI comandi javascript per ottenere opzioni inesistenti

JAVA-SCRIPT-COMANDI

Dilagano post e messaggi che promettono di mostrarvi chi visita il vostro profilo o di aumentare i fan alle vostre pagine. Naturalmente si tratta di procedure inesistenti che hanno il solo scopo di aumentare la viralità del messaggio (e della pagina che lo propone); vediamo come funziona il meccanismo e soprattutto come sia possibile evitare problemi al proprio profilo.

Uso di istruzioni Javascript

Alcune istruzioni javascript permettono di utilizzare funzioni non presenti nel social network, quali la selezione di tutti gli amici, per suggerire pagine, taggarli in massa, iscriverli a gruppi, eventi, etc. Sebbene possano in parte rivelarsi efficaci, ne sconsigliamo comunque l’uso per evitare un potenziale blocco del proprio account (le procedure di controllo di Facebook classificano tali attività come spam).

La PROCEDURA DANNOSA

Per facilitare il compito a tutti coloro che devono “cadere nella trappola“, le istruzioni da seguire parlano di

  1. visitare un sito (che contiene un testo carico di istruzioni in Javascript
  2. premere Ctrl+A (seleziona tutto), Ctrl+C (copia) e Ctrl+V (incolla) nella Consolle o nella barra di navigazione del browser

Vengono promesse FALSE funzioni speciali quali:

  • visualizzazioni di filmati o immagini INESISTENTI
  • scoprire chi visita il proprio profilo
  • “immagini rotanti” su FB
  • invito automatico di tutti gli amici a usare una pagina
  • aumento dei fan della propria pagina
  • invio di richieste di amicizia
  • raccolta di gift per giochi di vario genere
  • crediti gratuiti a volontà

Attivando tali procedure, viene richiesto SEMPRE un periodo di attesa, durante il quale la pagina (solitamente un sito web esterno a FB) esegue le “istruzioni” automatiche a nome vostro, come se foste voi a farle dalla vostra tastiera utilizzando le informazioni presenti nei vostri cookie (le variabili legate al vostro profilo e al vostro accesso).

Il fenomeno attualmente NON E’ CLASSIFICABILE COME PHISHING: non vi è il furto di credenziali di accesso, ma il vostro profilo, mentre siete collegati, esegue una serie di operazioni predefinite inviando messaggi in chat o tramite email, pubblicando post, mettendo MiPiace a pagine e/o applicazioni, taggare in massa TUTTI i vostri amici, etc).

Il pericolo maggiore consiste nel blocco del profilo da parte di FB, se il social network registra un’attività anomala per numero di azioni/pubblicazioni in un periodo di tempo relativamente breve.

[nbox type=notice] Avete problemi con il vostro profilo, ve lo hanno “rubato” o ricevete avvisi da Facebook che qualcuno ha cercato di accedervi o di cambiare password? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. CLICCA-QUIValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Altre informazioni [/nbox]

Potrebbero interessarti anche...