Rischio cellulari, associazione fa causa a Ministero Salute

Secondo l’Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro (Iarc), restare incollati al telefono cellulare per 1.640 ore – più o meno l’uso medio che se ne fa nell’arco di dieci anni – aumenta del 40% il rischio di tumore al cervello.

Parte da questo dato la causa al Tar del Lazio – prima del genere in Italia – intentata dall’Associazione per la lotta all’elettrosmog contro il Ministero della Salute per ottenere una campagna di informazione nazionale sul rischio. (ANSA)

Potrebbero interessarti anche...