“Hai rotto lo specchietto, dammi 50 euro”

SPECCHIETTO-TRUFFA

Hanno spillato denaro all’ennesimo malcapitato, ignaro della truffa. Ignaro soltanto per alcuni minuti. Poiché quando un 50enne di Gallipoli (Lecce) si è reso conto del raggiro, ha sporto immediatamente denuncia presso il commissariato di polizia della Città Bella, diretto dal vicequestore aggiunto Emilio Pellerano.

L’episodio è avvenuto nel pomeriggio di ieri, sul litorale sud del borgo ionico, ai danni di un conducente che viaggiava a bordo della sua auto. Si è visto accostare da uno sconosciuto il quale, con fare adirato, gli avrebbe richiesto una somma di 50 euro, come risarcimento forfettario dello specchietto laterale rotto. Anzi distrutto, a suo dire, dal malcapitato di turno che, al contrario, se ne stava tranquillo sulla propria carreggiata.

La vittima della presunta truffa ha dapprima consegnato la banconota all’individuo, descritto come italiano e, con ogni probabilità, originario del luogo. Ma, resosi conto della dinamica, e dell’impossibilità di aver urtato un altro mezzo, si è rivolto alle forze dell’ordine per formalizzare la denuncia dell’accaduto. (fonte)
[nbox type=success] Avete problemi con il vostro computer, è diventato lentissimo, si aprono finestre strane o il mouse a volte si muove da solo senza che voi lo tocchiate? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. BANNER-TELEASSISTENZAValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Siamo in grado di risolvere la quasi totalità dei problemi in teleassistenza, senza che voi o il vostro computer lasci la vostra abitazione, controllando insieme a noi cosa viene fatto sul vostro sistema. Altre informazioni [/nbox]

Potrebbero interessarti anche...