Scivolo bimbi ricostruito… grazie a Facebook

scivolo-parco-fb

Vandali distruggono scivolo bimbi, ricostruito… grazie a Facebook

Questa è la storia di un gruppo di cittadini che – armati di buona volontà, senso civico e… buon uso dei social network – hanno sopperito all’assenza dell’amministrazione comunale per ricostruire un bene comune: lo scivolo dei bambini del Parco Nemorense a Roma.

La notte del 10 maggio alcuni vandali avevano divelto e danneggiato lo scivolo all’interno dell’area giochi del Parco. L’indomani i bambini sgomenti hanno trovato l’area interdetta. Il Comitato “Quelli che il Parco”, che da anni chiede impegno agli uffici comunali per la buona manutenzione della storica area verde, dopo aver richiesto ed atteso invano l’intervento dell’amministrazione, si è fatto carico dell’acquisto e della sostituzione delle parti danneggiate affrontando una spesa di circa 300 euro. Il 31 maggio, i volontari del Comitato armati di attrezzi e buona volontà hanno riparato lo scivolo e lo hanno riconsegnato ai bambini, con tanto di taglio del nastro.

Merito del senso civico delle famiglie – che si sono autotassate per pagare le riparazioni – ma merito anche del passaparola che, grazie a Facebook, ha raggiunto e coinvolto molti residenti della circoscrizione. (l’articolo continua sotto l’offerta di alcuni nostri servizi professionali)

[nbox type=success] Avete problemi con il vostro computer, è diventato lentissimo, si aprono finestre strane o il mouse a volte si muove da solo senza che voi lo tocchiate? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. BANNER-TELEASSISTENZAValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Siamo in grado di risolvere la quasi totalità dei problemi in teleassistenza, senza che voi o il vostro computer lasci la vostra abitazione, controllando insieme a noi cosa viene fatto sul vostro sistema. Altre informazioni [/nbox]

Il parco Nemorense fu realizzato nel 1930 su un’area verde di una vasta zona compresa nella distrutta Villa Lancellotti, una delle grandi tenute suburbane sacrificate alla espansione edilizia di Roma capitale del regno d’Italia. Dopo il degrado degli anni ottanta, il Parco è stato recuperato e riconsegnato ai cittadini. Oggi è totalmente pedonalizzato. (fonte)

Potrebbero interessarti anche...