Sicurezza, ronde virtuali su Facebook contro furti nelle case

ronde-fb-furti

Il tam tam è quotidiano nella provincia di Brescia, le segnalazioni si rincorrono tra avvertimenti e consigli. Come Matteo, che scrive: «Attenzione alle telefonate che dicono di presentarsi in comune a Gussago, è uno scherzo è solo per valutare se sei in casa o meno». E Sergio racconta: «I topi di appartamento hanno colpito ancora tra venerdì sera e sabato mattina in zona Casaglio, hanno ribaltato un intero appartamento». O ancora Elisa: «Hanno una punto grigia veccia in mano i carabinieri dicono di chiamare subito quando vedete sospetti! prima hanno rubato a Fantasina poi sono venuti a Gussago!!».

Il tutto avviene su facebook, nella pagina Quelli di Gussago, diventata ormai un punto di riferimento per gli utenti spaventati dai furti avvenuti nelle ultime settimane. Federica suggerisce «basta scrivere su fb “vado in ferie, esco tutta sera, ecc,” i ladri sono felici!!!», mentre Maria ha una testimonianza diretta: «Hanno tentato di entrare in casa mia una sera verso le 23. Io ero in cucina con la luce accesa sapevano che c’era qualcuno in casa, x fortuna i cani hanno dato l’allarme».

Succede anche questo in un periodo in cui, vedi i recenti casi di Palazzolo e Pontogliol’allarme già vissuto in Valcamonica o la raccolta di firme per chiedere sicurezza a Urago Mella, in città, ci sono zone in cui ci si sente particolarmente presi di mira dai ladri. La rete diventa un punto di ritrovo e di sfogo, con sullo sfondo l’obiettivo di sensibilizzare le istituzioni. «Raccogliamo le firme e portiamole in comune… se loro ci lascian soli che almeno ci permettano di difenderci», scrive Alex appoggiando la proposta di istituire le ronde a Gussago. «Io ci sono….sarebbe ora di riprenderci in mano il paese!».

E, mentre il Comune intende mettere in rete tutte le videocamere di Gussago, per aumentare la sorveglianza, gli episodi si susseguono con un modus operandi sempre simile: ladri funamboli che prendono di mira i piani superiori delle case, dimostrando particolari abilità per poi saccheggiare armadi e cassetti. Pochi giorni fa i carabinieri sono riusciti a sventare un tentativo di furto mettendo in fuga i malviventi. I quali, come degli acrobati, si sono lanciati dal balcone facendo perdere le tracce. (fonte)

[nbox type=error] Pensate che qualcuno acceda al vostro computer o usi la vostra rete, navigare è diventato un problema, si aprono finestre strane o compare molta pubblicità senza che voi facciate nulla? Per cercare di risolvere questi e altri problemi, contattateci senza impegno. Potete farlo tramite un messaggio alla nostra pagina o telefonicamente (in orari di ufficio) al numero 331.449.8368. BANNER-TELEASSISTENZAValuteremo insieme se necessitate di un semplice consiglio, magari tramite le oltre 1.200 note già pubblicate, o se per risolvere preferite essere seguiti passo passo tramite un servizio professionale di teleassistenza (ai nostri fan, ma solo a loro, costa pochi euro). Siamo in grado di risolvere la quasi totalità dei problemi in teleassistenza, senza che voi o il vostro computer lasci la vostra abitazione, controllando insieme a noi cosa viene fatto sul vostro sistema. Altre informazioni [/nbox]

Potrebbero interessarti anche...