Posta un messaggio su Facebook e si toglie la vita

suicInutile l’allarme lanciato dagli amici dopo avere letto il post sul social network. Il suicida è un 44enne sardo che soffriva di depressione

Ha prima postato un messaggio su Facebook e poi si è ucciso impiccandosi in casa. È morto così un 44enne di Perdasdefogu (Ogliastra).

Il corpo è stato trovato dai carabinieri allertati dagli amici della vittima che avevano letto il post in cui l’uomo si scusava per il gesto che di lì a poco avrebbe compiuto.

All’origine del suicidio ci sarebbe stata una forte depressione. (lanuovasardegna)

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *